ULTIM'ORA
This content is not available in your region

++ Carte Casa Savoia,1.800 documenti trovati in confraternita ++

Di ANSA
Recuperati da Carabinieri, erano stati sottratti a sedi museali
Recuperati da Carabinieri, erano stati sottratti a sedi museali
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 30 GIU – Lettere a principi e sovrani, foto,
ritagli di giornale e carte ufficiali. Un archivio composto da
oltre 1.800 documenti antichi provenienti dalla Corte dei
Savoia, che erano stati sottratti a importanti istituti di
conservazione pubblici piemontesi, torneranno alla Biblioteca
Reale di Torino, all’Archivio di Stato di Torino e al Castello
di Racconigi, nel Cuneese. Il materiale, dal valore di oltre 2
milioni di euro, è stato recuperato dai carabinieri del Nucleo
per la Tutela del Patrimonio Culturale di Torino, all’interno
dei locali dell’Arciconfraternita della Misericordia dei
‘Battuti neri’ di Bra (Cuneo). (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.