Cede asfalto, due auto finiscono in una maxivoragine a Roma

Nessun ferito. Buca lunga 12 metri e profonda 6
Nessun ferito. Buca lunga 12 metri e profonda 6
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Il manto stradale ha ceduto in via Zenodossio, nel quartiere romano di Torpignattara, inghiottendo due auto. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto con una squadra, fanno sapere che non ci sono persone coinvolte. Dalle prime verifiche della polizia locale sembra che il cedimento del manto stradale sia stato causato da una perdita d'acqua. La voragine è profonda circa 6 metri e lunga 12 metri. Le due auto in sosta sono sprofondate nel garage sotterraneo di una palazzina. Chiusa momentaneamente al traffico via Zenodossio. Sul posto gli agenti del V Gruppo Prenestino e i vigili del fuoco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese