Notte di paura per un parroco a Roma, rapinato e legato

63enne colpita a testa, l'uomo trovato accanto a lei nel letto
63enne colpita a testa, l'uomo trovato accanto a lei nel letto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - Notte di paura per il parroco della chiesa Santa Maria Del Ponte e San Giuseppe a Centro Giano, vicino Acilia, nel quadrante sud di Roma. Intorno alle 4.30 tre persone sono entrate da una finestra nel suo alloggio e lo hanno sorpreso nel sonno minacciandolo con un cacciavite. Hanno rubato circa quattromila euro in contanti e alcuni soprammobili. Poi gli hanno legato mani e piedi. E' stato lo stesso parroco a dare l'allarme quando è riuscito a liberarsi. Sul posto i carabinieri della stazione di Vitinia e della compagnia di Ostia che indagano sulla vicenda. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese