ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Terrorismo: Brignoli condannata a 4 anni di carcere

Disposti anche 5 anni di interdizione dai pubblici uffici
Disposti anche 5 anni di interdizione dai pubblici uffici
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – E’ stata condannata a 4 anni di
carcere Alice Brignoli, moglie del defunto militante dell’Isis
Mohamed Koraichi, a processo in abbreviato con l’accusa di
terrorismo internazionale dopo essere stata arrestata in Siria a
settembre dal Ros dei carabinieri e riportata in Italia assieme
ai 4 figli, poi affidati ad una comunità. Lo ha deciso stamane
la gup di Milano Daniela Cardamone, che ha disposto anche 5 anni
di interdizione dai pubblici uffici. La gup Cardamone ha anche stabilito una provvisionale,
immediatamente esecutiva, per ognuno dei quattro figli della
donna, assistiti dall’avvocato e curatore speciale Silvia
Belloni che ha deciso di costituirsi parte civile nel processo.
“La costituzione di parte civile è stato un gesto di
responsabilità nei loro confronti”, ha spiegato l’avvocato
Belloni dopo la sentenza. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.