Razzo in caduta: resta una sola traiettoria sull'Italia

Protezione Civile, 'probabilità estremamente bassa'
Protezione Civile, 'probabilità estremamente bassa'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - Si è verificato senza impatti il passaggio del detrito spaziale sulla traiettoria che interessava buona parte del centro-sud italiano e resta quindi una sola traiettoria che potrebbe ancora coinvolgere alcuni settori di Sardegna, Calabria e Sicilia. Tuttavia, "la probabilità che uno o più frammenti possano cadere sul nostro territorio rimane estremamente bassa". Lo rende noto il tavolo tecnico del Dipartimento della protezione civile che sta seguendo il rientro incontrollato in atmosfera del lanciatore spaziale cinese "Lunga marcia 5B" sulla base dei dati forniti dalla Agenzia Spaiale Italiana. La finestra di rientro sulla Terra è fino alle 7 del mattino ora italiana. Il tavolo tecnico continuerà a seguire l'evolversi della situazione in tempo reale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione nella Striscia peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"