EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Terremoti: tre scosse sull'Etna, più forte di magnitudo 3.1

Avvertite in diversi paesi del versante Orientale del vulcano
Avvertite in diversi paesi del versante Orientale del vulcano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANIA, 08 MAG - Tre scosse di terremoto sono stata avvertite questa sera nei paesi del versante Orientale dell'Etna, come Giarre, Sant'Alfio, Mascali e Linguaglossa. Gli eventi sono stati registrati dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Catania. Il sisma di maggiore energia, di magnitudo 3.1, è stato rilevato alle 20.13. Gli altri due, entrambi di magnitudo 2.2, alle 20:10 e alle 20:20. L'ipocentro è stato localizzato a 5 chilometri a Nord-Ovest di Sant'Alfio a profondità comprese tra 5 e 8 chilometri. Non si segnalano danni a cose o persone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day

In Belgio le lavoratrici del sesso potranno avere un contratto di lavoro

La Corea del Sud convoca l'ambasciatore della Russia: "Negativo" il patto di difesa tra Putin e Kim