This content is not available in your region

Recovery: Messa, ricerca torna al centro del dibattito

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Giovani ne approfittino per crescere. Dad solo aggiuntiva
Giovani ne approfittino per crescere. Dad solo aggiuntiva

(ANSA) – ANCONA, 29 APR – “Il Piano di rinascita per il
nostro Paese stanzia molti fondi a favore degli atenei e della
ricerca ed è proprio la ricerca ad essere stata rimessa al
centro del dibattito pubblico”: è quanto ha detto stamani Maria
Cristina Messa, ministro dell’Università e della Ricerca, nel
videomessaggio inviato all’Università Politecnica delle Marche
in occasione dell’inaugurazione del 52/o anno accademico. “Senza la ricerca – ha aggiunto il ministro – non avremmo
potuto avere un vaccino in tempi così brevi e di questo c‘è,
adesso, una consapevolezza diffusa”. Per il ministro “è questo
il momento di rilanciare il sistema della ricerca, è il momento
di far capire che l’investimento che sarà fatto proprio sulla
ricerca con il Recovery plan, sarà un investimento che porterà
benessere alle nostre vite”. “Questo piano – ha detto ancora
Messa – ricordiamo che nasce dal progetto Next Generation Eu e
questa generazione è rappresentata dalle nostre studentesse e
dai nostri studenti. Le azioni che metteremo a terra con questo
piano dovranno essere colte, ma anche prese sotto la
responsabilità dei giovani che devono approfittare di questo
momento per crescere e per costruire un mondo migliore rispetto
a quello che abbiamo conosciuto nel passato”. Messa ha inoltre
sottolineato come in questo anno di pandemia le università
“hanno saputo reagire in maniera esemplare”. Parlando della
didattica a distanza, il ministro ne ha evidenziato l’importanza
e “credo – ha concluso – che la Dad continuerà ad essere un
elemento aggiuntivo nell’offerta formativa degli atenei, ma non
sostituirà le nostre prossimità di insegnamento”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.