EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

>ANSA-IL-PUNTO/COVID:Fvg, attese dosi, via a 4 punti vaccini

In regione calano isolamenti, ricoveri e terapie intensive
In regione calano isolamenti, ricoveri e terapie intensive
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 27 APR - "In concomitanza con l'arrivo di nuove dosi di vaccino Pfizier e Moderna, dalla prossima settimana la Regione è pronta ad avviare quattro nuovi punti vaccinali a Ronchi dei Legionari, Cormons, Aurisina e Muggia. Domani, invece, si apriranno le agende per la prenotazione delle inoculazioni in quei centri". A darne notizia è il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia Riccardo Riccardi. "Per dare un'accelerata e avvicinarci così all'obiettivo delle 10 mila vaccinazioni al giorno in regione - spiega il vicegovernatore - abbiamo deciso di attivare dalla prossima settimana quattro nuovi punti vaccinali nell'area giuliano isontina". Il Commissariato all'emergenza, Generale Figliuolo, infatti, ha reso noto che a partire da domani verranno distribuiti alle Regioni/Province autonome 2,2 milioni di dosi di vaccino Pfizer. Le dosi partiranno domattina dirette verso le oltre 200 strutture sanitarie designate dalle Regioni. Intanto, in Fvg calano isolamenti, ricoveri e terapie intensive. Oggi in regione su 4.521 tamponi molecolari sono stati rilevati 121 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,68%. Sono inoltre 2.826 i test rapidi antigenici eseguiti, dai quali sono stati rilevati 65 casi (2,30%). I decessi registrati sono 9, a cui si aggiunge uno pregresso; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 32, così come quelli negli altri reparti che calano a 267. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi ammontano a 3.681, con la seguente suddivisione territoriale: 782 a Trieste, 1.956 a Udine, 660 a Pordenone e 283 a Gorizia. I totalmente guariti sono 87.661, i clinicamente guariti 5.337, mentre le persone in isolamento scendono a 7.745. Nel dettaglio, nel settore delle residenze per anziani sono stati rilevati due casi di positività tra gli ospiti delle strutture regionali; nessun contagio invece tra il personale. Relativamente al Sistema sanitario regionale, nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale sono stati trovati positivi al tampone due infermieri; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina sono risultati contagiati un infermiere e un medico. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024, l'Italia non passa con la Spagna: 1-0 per le Furie Rosse

Donald Sutherland è morto. L'Oscar alla carriera e attore di Quella sporca dozzina aveva 88 anni

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare