ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Anpi presenta Memoriale virtuale Resistenza,online da lunedì

Franceschini, "straordinario lavoro che resterà per sempre"
Franceschini, "straordinario lavoro che resterà per sempre"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 APR – Sarà ufficialmente online lunedì
prossimo, 19 aprile, il Memoriale virtuale della Resistenza,
archivio web con centinaia di interviste ai protagonisti della
lotta per la Liberazione. Il progetto, nato dall’idea dei
giornalisti Gad Lerner e Laura Gnocchi e realizzato dall’Anpi, è
stato presentato oggi proprio nella sede dell’associazione dei
partigiani. Da lunedì saranno online le prime 150 interviste ai
testimoni ancora in vita della Resistenza, ma successivamente,
in date simboliche come il 2 giugno, saranno pubblicati gli
altri interventi che al momento sono oltre 500. “E’ un’iniziativa straordinaria – il commento del ministro
per i Beni Culturali, Dario Franceschini, che ha inviato un
intervento video -, si tratta di una grande conservazione della
memoria che si tramanderà per generazioni. Farà capire cosa è
stata la Resistenza, come è stata costruita, sul sacrificio, sul
lavoro, sulle mani di donne e uomini straordinarie. Sarà un
lavoro che resterà per sempre”. Il Memoriale, ha annunciato il
presidente dell’Anpi Gianfranco Pagliarulo, “è la prima pietra
del Museo nazionale della Resistenza che nascerà a Milano, a
piazzale Baiamonti”. L’archivio sarà disponibile gratuitamente
attraverso il portale noipartigiani.it e sarà aggiornato
costantemente anche in futuro. “L’idea – ha spiegato Gad Lerner
- è quella di trasferire anche filmati e interviste del passato,
realizzate a partigiani e partigiane che oggi non ci sono più”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.