EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

In fumo oltre 120 ettari montagna Abruzzo, in azione 3 canadair

Impegnati anche 2 elicotteri. Zona impervia,operazioni difficili
Impegnati anche 2 elicotteri. Zona impervia,operazioni difficili
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PESCARA, 18 SET - Brucia ancora la montagna tra Bussi sul Tirino (Pescara) e Collepietro (L'Aquila), in una zona al confine tra le province di Pescara e L'Aquila. Oltre cento ettari sono già andati in fumo e almeno una ventina quelli attualmente interessati dalle fiamme. Il rogo, nella notte, con il vento e con le basse temperature, si è spostato a valle, sul versante pescarese. Al momento stanno operando tre canadair e due elicotteri, oltre alle squadre di terra dei Vigili del Fuoco e della Protezione civile. Estremamente impervia la zona interessata dalle fiamme. Sul posto c'è anche il vicesindaco di Bussi sul Tirino, Paolo Salvatore, vigile del fuoco, che sta partecipando alle operazioni di spegnimento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee

Europee, ultimo sondaggio prima del voto: il Parlamento vira a destra, ma la maggioranza è incerta

L'Europa che voglio: tasse e giustizia fiscale, cosa farei da europarlamentare