Carnivak-Cov: il primo vaccino anti Covid per animali

Un furetto bianco viene vaccinato
Un furetto bianco viene vaccinato Diritti d'autore Rosselkhoznadzor
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

È stato sviluppato in Russia e la sua produzione dovrebbe iniziare iniziare già questo mese

PUBBLICITÀ

Sta per arrivare un vaccino anti Covid anche per i nostri amici a quattro zampe. Carnivak-Cov è, infatti, il primo siero per animali contro il coronavirus registrato al mondo, per la precisione in Russia, dove è stato sviluppato dagli scienziati del Servizio Federale per la Sorveglianza Veterinaria e Fitosanitaria (Rosselkhoznadzor).

Le prove cliniche del Carnivak sono iniziate lo scorso ottobre, coinvolgendo cani, gatti, volpi, visoni, tra gli altri. La produzione di massa del primo vaccino animale - che secondo i primi dati è sicuro e ha un forte effetto immunogenico contro il Covid - dovrebbe essere lanciata già durante il mese di aprile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Morte Navalny: il mondo ricorda il dissidente, quasi 400 arresti in Russia

Morte di Navalny: mistero sul corpo, dubbi sulla data e sulla causa del decesso

Morte di Navalny: almeno cento arresti in Russia, commemorazioni in tutto il mondo