EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migliaia di ebrei ortodossi al funerale del rabbino

Frame
Frame Diritti d'autore Caption
Diritti d'autore Caption
Di euronews Agenzie:  Ansa
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Polemiche in Israele sulla mancata osservaza delle misure anti-pandemia da parte delle comunità haredim

PUBBLICITÀ

Ignorando le più elementari norme di prevenzione anticovid, e sfidando il buon senso, migliaia di haredim, ebrei ultraortodossi, hanno partecipato a Gerusalemme al funerale di un influente rabbino, morto proprio per aver contratto il Covid-19.

Un portavoce della polizia, citato da Haaretz, ha ammesso che gli agenti non sono in grado di far rispettare le restrizioni anti Covid di fronte a una simile affluenza. "Non voglio andare e confrontarmi con 20 mila persone - ha spiegato il portavoce Shabtai Gerberchik - per il semplice fatto che non sono in grado". Il viceministro della Sanità Yoav Kisch ha denunciato che "quel funerale provocherà altri funerali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, incontro a tre sul post-guerra: mancano i diretti interessati

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto