ULTIM'ORA
This content is not available in your region

100 milioni di contagi da Covid-19 nel mondo: per i vaccini, Sanofi aiuta Pfizer-BioNTech

Access to the comments Commenti
Di Euronews - Ansa
euronews_icons_loading
Ecco l'Aplidin, prodotto in Spagna e normalmente usato contro i tumori del sangue.
Ecco l'Aplidin, prodotto in Spagna e normalmente usato contro i tumori del sangue.   -   Diritti d'autore  Alastair Grant/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Il dato spaventa già di per sè: superata la soglia dei 100 milioni di casi di Covid-19 nel mondo.

La buona notizia è che la casa farmaceutica francese Sanofi darà man forte a Pfizer e BioNTech nella produzione del loro vaccino e dovrebbe confezionare oltre 100 milioni di dosi destinate all'Unione europea entro la fine del 2021.

Lo ha annunciato il Direttore generale del laboratorio francese, Paul Hudson.

La stessa Sanofi lavora a sua volta a due vaccini contro il Coronavirus, ma il suo progetto iniziale è in ritardo e non dovrebbe arrivare sul mercato prima di fine anno.

Le dosi prodotte da Sanofi saranno consegnati dal suo sito produttivo di Francoforte (Germania), ma non prima di agosto.

"La vaccinazione è sempre più un problema"

Nel frattempo, numerosi governi europei - anche regionali - stanno chiedendo spiegazioni all'Unione europea sulle prossime forniture del vaccino.
Particolarmente critico il governatore della Baviera, in Germania, Markus Söder.
"La verità è questa: la vaccinazione sta diventando sempre più un vero problema. Un problema perché il vaccino semplicemente manca, non c'è. Sta andando tutto molto più lentamente di quanto potrebbe essere e sta diventando anche psicologicamente pesante".

AP Photo
Le critiche di Markus Söder.AP Photo

Parola d'ordine: trasparenza

Tuttavia, l'Ue chiede "trasparenza" alle aziende farmaceutiche che producono i vaccini, paventando rigidi controlli sulle esportazioni delle dosi di vaccino.

Eric Mamer, portavoce della Commissione europea:
"Lasciatemi sottolineare che la parola importante qui è trasparenza. Non si tratta di bloccare. Si tratta di sapere. Sapere ciò che le aziende esportano o esporteranno in mercati al di fuori dell'Unione europea".

AP Photo
Eric Mamer parla alla Commissione europea.AP Photo

Il Regno Unito ha superato quota 100.000 vittime da Covid, il secondo paese europeo più colpito, dopo la Russia.

Il segretario alla Sanità, Matt Hancock, è favorevole alla necessaria trasparenza.

"Vorrei esortare tutti i partner internazionali ad essere collaborativi e a lavorare a stretto contatto. E penso che il protezionismo non sia l'approccio giusto nel mezzo di una pandemia", spiega Hancock.

John Sibley/AP
Matt Hancock e le parole d'ordine del governo britannico.John Sibley/AP

E se la soluzione fosse l'Aplidin?

Una buona notizia arriva anche dal fronte medico.

L'Aplidin, un farmaco antivirale di solito usato per trattare i tumori del sangue, è risultato 100 volte più efficace del Remdesivir nel fermare la diffusione del Covid.

Prodotto in Spagna dalla Pharmamar, gli esperimenti iniziali di Aplidin sono stati effettuati sui topi: il risultato ottenuto è la riduzione del 99% della carica virale del virus.

AP Photo
Aplidin: funzionerà contro il virus?AP Photo