EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Come reinventa il presepe la creatività geniale napoletana?

Le figurine di Maria, Giuseppe e Gesù Bambino con la mascherina
Le figurine di Maria, Giuseppe e Gesù Bambino con la mascherina Diritti d'autore (AP)
Diritti d'autore (AP)
Di redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Quali saranno le nuove figurine quest'anno? Chi vorreste nel presepe che vi apprestate a fare? Maradona non mancherà, ma sono tanti i protagonisti che faranno la loro prima comparsa

PUBBLICITÀ

La natività con la mascherina: a Napoli la bottega di Genny di Virgilio ha tratto ispirazione dalla pandemia per rinnovare il presepe che quest'anno vedrà i suoi protagonosti rigorosamente con mascherina e rispettosi della distanza di sicurezza,

La bottega artigianale delle statuine del presepe esiste da più generazioni ed è famosa per riuscire a rinnovare la Natività prendendo spunto dall'attualità.

Gregorio Borgia/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Le statuine di medici e infermieri, l'omaggio della Natività 2020Gregorio Borgia/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

Per cui medici e infermieri non potevano mancare e qin questo caso tengono in braccio l'Italia. Lui mostra le nuove figurine che vanno a completare la raccolta di quelle classiche, che discendono dalla tradizione settecentesca. Sono tutte fatte a mano, con argilla, legno e gli occhi in cristallo. Gli abiti sono ritagliati in simpatica seta.

La tecnica di Genny è quella che gli ha insegnato il bisnonno che aprì il negozia in via San Giorgio Armeno nel 1830. 

Michelle Locke/AP
Il lavoro per le statuine del presepeMichelle Locke/AP
Michelle Locke/AP
Il lavoro artigianale per le statuineMichelle Locke/AP

"Volevo rendere loro omaggio penso sia dei veri missionari stanno aiutando tutti". L'Italia del commercio è in ginocchio e realtà come le botteghe del centro storico di Napoli soffrono della pandemia ancora di più. 

Alessandro Pone/LaPresse Alessandro Pone - Lapresse
I grandi del mondo nel presepe: l'idea nasce a NapoliAlessandro Pone/LaPresse Alessandro Pone - Lapresse
Gregorio Borgia/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.
La figurina di Diego Armando Maradona c'è da tempo, quest'anno diventa un mustGregorio Borgia/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.

La Campania è una delle regioni d'Italia più colpite da questa seconda ondata della pandemia. In vista di un leggero allentamento prima delle festività, tutto comunque è pronto per eventuali acquisti natalizi e c'è anche il benplacito di angela merkel, putin e trump, le statuine che da anni fanno bella mostra di sé sugli scaffali del negozio.

Di Virgilio vende le sue figurine anche all'estero via internet. Il prezzo del trio Maria, Giuseppe e Gesù Bambino  parte da  1200 euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al "Bronx" di Napoli la rinascita parte dalle case e dall'arte: salvo il murales di Maradona

Natale ortodosso: celebrazioni da Mosca a Betlemme

Al via le celebrazioni del Natale ortodosso: perché cade il 7 gennaio