Cena non è pronta,mena compagna e figlia

Cena non è pronta,mena compagna e figlia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 01 GIU - La cena non era ancora pronta in tavola come lui si aspettava e questo è bastato a farlo andare su tutte le furie. Prima ha lanciato a terra un piatto, che rompendosi ha ferito la figlia di 5 anni, poi si è scagliato contro la compagna e l'ha presa a calci. E' successo venerdì sera a San Matteo della Decima, nel Bolognese, dove i Carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un uomo di 41 anni, italiano. E' stata la stessa donna, 40enne, a chiedere aiuto al 112 dicendo di essere fuggita di casa assieme alla figlia perché il compagno le aveva aggredite. I militari l'hanno trovata in strada, scossa e spaventata, senza la bambina affidata a una vicina, per paura che il fidanzato potesse seguirle e picchiarle ancora. Sia lei che la figlia sono state portate al pronto soccorso e medicate: con una prognosi, di 7 giorni la madre e di 5 la piccola. Rintracciato in casa l'uomo è stato posto ai domiciliari. La compagna e la bambina hanno trovato un'altra sistemazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Napoli: nave veloce da Capri urta contro la banchina, almeno dieci feriti

Le notizie del giorno | 19 aprile - Pomeridiane

Kenya, il capo delle forze armate muore in uno schianto in elicottero: tre giorni di lutto