EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Popolo notte in piazza, fateci ripartire

Popolo notte in piazza, fateci ripartire
Cagliari,protesta in musica con dj a distanza e mascherina-drink
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 29 MAG - Una discoteca 'di protesta' con musica, deejay e tavolini in piazza dei Centomila, a Cagliari per lanciare un messaggio: anche il popolo della notte vuole ripartire insieme al resto d'Italia. Per due motivi: le persone vogliono ballare, ascoltare musica e bere cocktail. Poi la questione occupazionale: solo in Sardegna sono a rischio un migliaio di posti di lavoro. Un sos sintetizzato in un gioco di parole, "Abbandonight". E in due striscioni: "Rispetto per il mondo della notte" e "Ci avete abbandonato". Al sit in di stamani oltre un centinaio di nomi e facce conosciute della vita notturna in Sardegna, da Cagliari a San Teodoro: gestori, organizzatori, camerieri, barman. Appelli per la ripartenza ma anche proposte: spicca la mascherina-drink con il foro per la cannuccia. Tra le richieste, una data di possibile partenza, magari il 25 giugno. E un protocollo che sia un punto di ripartenza non solo per l'estate e le serate all'aperto, ma anche per il prossimo autunno-inverno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso, gli Stati Uniti: "Nave greca attaccata dagli Houthi"

Trump, processo verso la fine: sentenza attesa entro la settimana

Gaza, carri armati nel centro di Rafah: Israele, Usa ed Europa divisi dopo attacchi a campi profughi