Viola la quarantena, alla gogna Dominic Cummings, il super-consigliere di Johnson

Viola la quarantena, alla gogna Dominic Cummings, il super-consigliere di Johnson
Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Cecilia Cacciotto
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Che ne sarà di Dominc Cummings? Il fidatissimo consigliere del premier britannico è stato denunciato per aver violato la quarantena covid. Week-end di fuoco per Johnson che deve decidere se fargli fare un passo indietro

PUBBLICITÀ

Ore cruciali oltremanica per capire come sbrogliare la matassa Cummings, quella di Dominic Cummings, l'eminenza grigia di Boris Johnson, il super consigliere del premier britannico che avrebbe violato la quarantena cui è stato costretto dopo la positività di Johnson e perché subito dopo anche lui ha presentato i sintomi dell'infezione.

Cummings è stato denunciato da un vicino di casa dei suoi genitori, perché è a casa dei suoi che  si è rifugiato a Durham, 350 chilometri a nord di Londra.

Cummings, stando alle regole del confinamento, avrebbe dovuto stare in quarantena per 14 giorni.

Ora che la notizia è di dominio pubblico è quasi certo che si chiederà la testa di Cummings , che visto il suo poter e il caratteraccio conta molti nemici anche tra i conservatori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito: la prima passeggiata della baby giraffa allo zoo di Chester

Regno Unito: re Carlo appare in pubblico per la messa di Pasqua, assenti William e Kate

Kate Middleton annuncia di avere il cancro: messaggi per la principessa da tutto il mondo