Ue: Crimi, recovery fund è primo passo

Ue: Crimi, recovery fund è primo passo
Però ricalca il percorso che Conte aveva già avviato con Macron
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - "Il Recovery fund è un primo passo. Ci dispiace che sia venuto in questo consesso un po' privato dell'asse franco-tedesco, però ricalca il percorso che il presidente Conte aveva già avviato con lo stesso presidente Macron. È una risposta positiva alle richieste che venivano anche dall'Italia. Adesso Iniziamo da questa bozza di proposta e da lì costruiamo un vero e proprio intervento potente, perché 500 miliardi sono pochini per quello che serve realmente al nostro Paese". Lo ha detto a Start, su Sky TG24 il capo politico del M5S e viceministro dell'Interno Vito Crimi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Al via Vinitaly: oltre 4mila cantine presenti, Lollobrigida contestato

Israele, si riunisce il gabinetto di guerra per decidere la risposta all'attacco iraniano

Ondata di caldo dal Portogallo all'Italia, bagno nei laghi in Austria