Rogo di libri davanti a centro sociale

Rogo di libri davanti a centro sociale
Danneggiata anche recinzione di comunità accoglienza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 19 MAG - Alcune pile di libri date alle fiamme davanti al cancello del Tpo, il centro sociale di via Casarini che nelle ultime settimane ha dato vita a iniziative di solidarietà per famiglie in difficoltà; danneggiamenti alle recinzioni dell'Eremo di Ronzano, la comunità di accoglienza sui colli di Bologna gestita dai frati dei Servi di Maria. Entrambi gli atti vandalici sono avvenuti negli ultimi giorni e sono stati denunciati su Facebook dai responsabili delle strutture prese di mira. "Leggiamo questo gesto come un tentativo di intimidazione" - scrivono gli attivisti del centro sociale - mentre noi stiamo portando i libri nelle case dei bambini e dei ragazzi del quartiere, a qualcuno è venuto in mente di venire a bruciarne davanti al Tpo. I libri li hanno sempre bruciati gli stupidi e i fascisti".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Morti e feriti per i combattimenti in Cisgiordania, nuovi bombardamenti su Rafah

Elezioni in Basilicata: seggi aperti domenica e lunedì

Aiuti Usa all'Ucraina: Zelensky ringrazia, Mosca parla di crisi aggravata