EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Fase 2: Decaro dal barbiere, emozionato

Fase 2: Decaro dal barbiere, emozionato
"Come primo giorno di scuola. Buona fortuna a tutti"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 18 MAG - "Stamattina Mino mi ha tagliato i capelli. Come fa ormai da tanti anni e come faceva suo padre quando ero piccolo. Eravamo entrambi emozionati, come il primo giorno di scuola. Da oggi tante attività torneranno a lavorare e a vivere. Non sarà facile abituarci alle nuove regole e alle misure di sicurezza ma è importante, per noi clienti e per gli esercenti, rispettarle. Sempre. Oggi Bari torna ad essere una città aperta. Buona fortuna a noi tutti". Così il sindaco di Bari, Antonio Decaro, saluta la sua città nel giorno della riapertura di quasi tutte le attività commerciali, circa 5.600 tra bar, ristoranti, barbieri, parrucchieri e centri estetici, negozi di abbigliamento e merci varie. E lo fa seduto dal barbiere che, dopo più di due mesi, gli ha tagliato i capelli. Nel parrucchiere Miss Edward, in via Argiro, ci sono le prime due clienti, sedute a fare la tinta. "Non vedevamo l'ora, guardandoci allo specchio quasi non ci si riconosceva più", dice una di loro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Papua Nuova Guinea, si temono una seconda frana e le epidemie

Ondata di caldo anomalo in Pakistan: temperature oltre i 52 gradi

Le notizie del giorno | 28 maggio - Pomeridiane