ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bassetti, medici e infermieri chinati su

Bassetti, medici e infermieri chinati su
"Lo Spirito santo è l'energia che rigenera la nostra vita"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 17 MAG – “Quanti medici, infermieri – ho
avuto testimonianze dirette – in questo tempo di pandemia, si
sono chinati sul morente, tracciando un segno di croce! Un
medico ha detto ‘io ho dato l’estrema unzione’: sì, tu hai
compiuto l’atto di amore più grande che si potesse esprimere,
perché hai riconosciuto in colui che moriva la dignità di una
persona umana, di un fratello, di un figlio di Dio”: lo ha
sottolineato il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti al
termine della celebrazione eucaristica di domenica 17 maggio,
nella cappella di Sant’Onofrio della cattedrale di Perugia,
l’ultima “pro populo” al tempo del coronavirus trasmessa in
diretta da Umbria Tv, Umbria Radio InBlu e sui social media
ecclesiali.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.