Gelmini, allarmanti dati Confcommercio

Gelmini, allarmanti dati Confcommercio
Sono fotografia cruda su crisi che vive il paese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 11 MAG - I dati Confcommercio sono "una fotografia cruda e allarmante sulla situazione di crisi che sta vivendo e che vivrà nei prossimi mesi il nostro Paese. I settori più colpiti sarebbero gli ambulanti, i negozi di abbigliamento, gli alberghi, i bar e i ristoranti e le imprese legate alle attività di intrattenimento e alla cura della persona. Facciamo riaprire subito tutte le attività in grado di garantire massima sicurezza e il distanziamento sociale. E poi servono aiuti veri per le imprese: risorse a fondo perduto, stop a tasse mutui e bollette fino a fine anno, un piano per la ripartenza che coinvolga tutto l'economia nazionale, una riforma del fisco coraggiosa. Il governo cambi marcia, non sono più tollerabili ulteriori perdite di tempo". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Haiti, l'allarme del Pam: in corso la peggiore crisi alimentare dal 2010

Le notizie del giorno | 12 aprile - Pomeridiane

Israele pronta a un attacco iraniano entro 48 ore, Teheran: "La nostra risposta sarà proporzionata"