EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Infermieri albanesi tornano in patria

Infermieri albanesi tornano in patria
Arrivati 21 aprile. Ripartiti da aeroporto Ancona-Falconara
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 09 MAG - Dall'aeroporto Sanzio di Falconara stamattina alle 12 un Atr72 della Guardia di Finanza proveniente dal Comando operativo aeronavale di Pratica di Mare ha riportato a Tirana la task force sanitaria di 59 infermieri albanesi che ha supportato il sistema regionale nell'emergenza del Coronavirus. Alla partenza presente l'assessore Angelo Sciapichetti per un saluto e un ringraziamento a nome della Regione Marche. Medici e infermieri erano arrivati il 21 aprile e sono stati suddivisi in cinque gruppi che si sono recati nelle strutture sanitarie e nelle residenze per anziani per assistere malati e popolazione anziana. Il Presidente dell'Albania Edi Rama aveva ringraziato l'Italia per l'assistenza data dopo il sisma che aveva colpito il Paese delle Aquile: "Cerchiamo con questo gesto - aveva affermato - di ricambiare il bene ricevuto dall'Italia che consideriamo un Paese fratello" aveva detto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: il sondaggio di Euronews, possibile nascita di un gruppo populista di sinistra

Elezioni europee: in Grecia per la prima volta il voto per corrispondenza

Le notizie del giorno | 28 maggio - Serale