EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

160 anni Gambrinus, festa solo virtuale

160 anni Gambrinus, festa solo virtuale
Per restrizioni coronavirus. Ritrovo capi Stato e intellettuali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 9 MAG - Il Gran Caffè Gambrinus di Napoli compie 160 anni. Ritrovo di capi di Stato e teste coronate, e poi caffè letterario e luogo di ispirazione di artisti e intellettuali del calibro di Oscar Wilde, Gabriele D'Annunzio, Ernest Hemingway e Matilde Serao, il Gambrinus è da sempre il Caffè frequentato dai Presidenti della Repubblica in visita a Napoli. Di proprietà degli imprenditori Antonio e Arturo Sergio e Massimiliano Rosati, fa parte dell'Associazione Locali Storici d'Italia. In attività dal 12 maggio 1860 festeggerà martedì l'importante traguardo. Per ora gli auguri saranno solo in maniera virtuale, attraverso un video che sarà pubblicato sui social network, visto che il locale è chiuso al pubblico per le norme di contenimento del Coronavirus.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste

Maltempo in Europa: allerte per inondazioni in Germania e Francia

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv