ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giornali 'piratati':Telegram,stop canali

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 28 APR – Telegram ha bloccato 20 canali
attraverso i quali venivano diffuse illecitamente decine di
migliaia di copie pirata di giornali, riviste e libri. Lo ha
comunicato il gestore dell’applicazione di messaggeria
istantanea con una mail firmata ‘Telegrama DMCA’, inviata alla
Procura di Bari, dopo che ieri la Gdf ha eseguito il sequestro
preventivo d’urgenza di quei canali, ipotizzando i reati – a
carico di persone da identificare – di riciclaggio,
ricettazione, accesso abusivo ad un sistema informatico o
telematico, furto e violazione della legge sul diritto d’autore.
Rispetto ai canali individuati dalla Procura, manca quello dal
nome “Edicola Settimanali”, con 1.049 utenti, che Telegram
comunica di non aver trovato, forse perché già rimosso. Secondo
il procuratore aggiunto di Bari Roberto Rossi, che coordina
l’inchiesta aperta dopo la denuncia di Fieg e Agcom, questo
sistema di pirateria digitale avrebbe causato al settore
dell’editoria danni per 670 mila euro al giorno (250 milioni di
euro all’anno).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.