ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ok vendita cibo da asporto nelle Marche

Ok vendita cibo da asporto nelle Marche
Ristoranti, pizzerie, rosticcerie, gelaterie, previa ordinazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 26 APR – Via libera da domani nelle Marche
alla vendita di cibo da asporto da parte degli esercizi di
somministrazione di alimenti e bevande e da parte delle attività
anche artigianali come rosticcerie, friggitorie, gelaterie,
pasticcerie, pizzerie al taglio, con esclusione degli esercizi e
delle attività localizzati in aree o spazi pubblici in cui e?
vietato e/o interdetto l’accesso. Lo prevede un decreto emanato
oggi dal presidente della Regione Luca Ceriscioli La vendita
per asporto sarà effettuata esclusivamente previa ordinazione
on-line o telefonica, garantendo che gli ingressi per il ritiro
del cibo avvengano per appuntamento, dilazionati nel tempo, in
modo da evitare assembramenti e consentendo nel locale la
presenza di un cliente alla volta, che dovrà rimanere il tempo
strettamente necessario. Consentito l’asporto per gli esercizi
di ristorazione per i quali sia prevista l’ordinazione e la
consegna al cliente direttamente dal veicolo. No invece al
consumo sul posto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.