ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Violenza gruppo,misure cautelari per tre

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 24 APR – Avrebbero abusato di una coetanea nel
corso di un falò organizzato la notte di ferragosto dello scorso
anno da una comitiva di ragazzi sul litorale romano. Per questo
tre giovani, all’epoca dei fatti minorenni, sono stati colpiti
da misure cautelari eseguite oggi dalla polizia. Il gip del
Tribunale per i Minorenni di Roma ha disposto misure cautelari
differenziate: collocamento in comunità, obbligo di permanenza
in casa e prescrizioni. Questa mattina gli investigatori della
Squadra Mobile di Roma e del commissariato Fiumicino, al termine
di un’attività d’indagine diretta dalla Procura presso il
Tribunale per i Minorenni di Roma, hanno eseguito l’ordinanza di
applicazione di misure cautelari nei confronti dei tre ragazzi
che sono “gravemente indiziati del delitto di violenza sessuale
di gruppo”. A quanto ricostruito dagli investigatori, i tre
avrebbero abusato di una loro coetanea, durante un falò
organizzato da ragazzi in gran parte minorenni, approfittando
del fatto che aveva bevuto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.