ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ue: Salvini, ripensare appartenenza

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 23 APR – “Bisogna ripensare le regole di
questa associazione, ripensare anche l’appartenenza a questa
associazione”. Lo ha detto riferendosi all’Unione europea il
leader della Lega Matteo Salvini, intervenendo a Radio CRC. “Dal 1980 – sostiene Salvini – l’Italia ha dato all’Europa
140 miliardi ma quando abbiamo bisogno i soldi non ci sono.
Esistono due Ue. Quella dei diritti, l’Europa del Nord
(Germania, Olanda, Austria) e quella dei doveri, l’Europa del
Sud. Ma con noi – ha rilevato – tutto questo stona perché diamo
tanti soldi all’Ue” e “siamo la secondo potenza del Vecchio
continente”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.