ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Letta, un disastro senza intesa in Ue

Letta, un disastro senza intesa in Ue
Spero che domani non ci sia una rottura drammatica
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 22 APR – “Siamo davanti a un momento
drammatico: c‘è bisogno di mettere in campo risposte nuove e c‘è
bisogno di strumenti che non stanno nella nostra cassetta degli
attrezzi”. Lo afferma l’ex premier Enrico Letta, in diretta con
SkyTg24. “Spero domani non ci sia una rottura drammatica e
finale: se siamo in piedi è grazie alla Bce, quindi vuol dire
che se non ci fosse la solidarietà europea saremmo già gambe
all’aria. Domani credo ci debba essere una parola definitiva. Se
ci fosse un disaccordo di fondo sarebbe un disastro: già venerdì
mattina il nostro spread schizzerebbe a 400”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.