Giappone, esteso lo "stato d'emergenza"

Virus Outbreak Japan
Virus Outbreak Japan Diritti d'autore ç≤ì°óDé˜/Kyodo News
Diritti d'autore ç≤ì°óDé˜/Kyodo News
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Fino al 6 maggio stretta degli spostamenti in tutto il paese. Il premier Abe annuncia un bonus per ogni cittadino

PUBBLICITÀ

Il governo giapponese ha esteso a tutto il paese lo stato d'emergenza che per il coronavirus era stato dichiarato per Tokyo ed altre sei prefetture. La misura, che resterà in vigore fino al 6 maggio, ha lo scopo di ridurre gli spostamenti e garantire il rispetto delle distanze necessario a impedire la diffusione del virus.

Secondo una simulazione elaborata dalla task force di esperti incaricati dal governo 850.000 giapponesi potrebbero ammalarsi se non verranno drasticamente ridotti i contatti tra le persone.

Il premier Abe ha anche annunciato un bonus da 100.000 yen, circa 850 euro, per tutti i cittadini.

I casi finora accertati di coronavirus in Giappone sono più di 8800 e si sono contati più di 170 decessi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: scontro tra elicotteri militari, un morto e sette dispersi

Giappone: i fiori di ciliegio stanno finalmente sbocciando, migliaia di turisti per i sakura

Terremoto a Taiwan: almeno 9 morti e centinaia di feriti, 70 minatori intrappolati in due miniere