ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid 19: in Spagna crescono i contagi, ma aumentano anche le guarigioni

euronews_icons_loading
Covid 19: in Spagna crescono i contagi, ma aumentano anche le guarigioni
Diritti d'autore  Manu Fernandez/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Luci e ombre nella Spagna nella morsa del virus. Dopo una parentesi stazionaria, torna a crescere il numero dei contagi: sono 5.183 i nuovi casi accertati per un totale di 182.816 (primo Paese in Europa). I decessi sono stati 551 per un bilancio totale di 19.130. Un aumento che può essere imputato a un abbassamento della guardia o - come dicono le autorità sanitarie spagnole - a una maggiore capillarità nei test effettuati.

Nel tweet: "L'assistenza sanitaria aumenta la capacità di eseguire la PCR (la proteina C reattiva). Nelle ultime tre settimane è passato da 20.000 al giorno a più di 47.000 al giorno. Dall'inizio della crisi, secondo Salvador Illa, il numero totale di questi test in Spagna è di 930.230 #coronavirus https://bit.ly/3aehela".

Il dato delle guarigioni alimenta la speranza

Il dato sulle guarigioni alimenta la fiammella della speranza: sono circa 71.000 i pazienti guariti e dimessi dagli ospedali nelle ultime 36 ore.
A farcela, a vedere la luce in fondo al tunnel, anche 5 pazienti anziani, 4 uomini e 1 donna, di età compresa tra i 76 e i 90 anni.
Sono stati dimessi dal centro di Alfambra (Teruel), uno dei cinque avamposti contro covid 19, allestiti a tempo per alleviare la pressione sulle case di cura dove si sono verificati focolai di coronavirus letali.

Euronews

L'aspettativa è che presto ne seguano degli altri: la struttura attualmente ha 45 dei 62 posti disponibili occupati.