Barilla dona a Caritas mezzi didattici

Barilla dona a Caritas mezzi didattici
Per consentire lezioni online anche a ragazzi famiglie povere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 APR - Il Gruppo Barilla attraverso la Fondazione Alimenta ha donato alla Caritas strumenti informatici e materiale didattico per le famiglie in difficoltà. Il contributo verrà distribuito nelle Caritas diocesane presenti vicino gli 8 stabilimenti Barilla in Italia. "L'obiettivo - si legge in una nota congiunta Barilla-Caritas - è sostenere l'educazione e la formazione delle nuove generazioni per quella fascia della popolazione che, a causa dell'emergenza Coronavirus, non è grado di acquistare i supporti informatici e il materiale didattico necessario". La somma donata per questo scopo è di 120mila euro. A beneficiare degli strumenti saranno le Caritas presenti nei territori in cui si trovano siti produttivi del Gruppo Barilla: Novara, Cremona, Parma, Castiglione delle Stiviere (Mantova), Ascoli Piceno, Melfi (Potenza), Foggia, Marcianise (Caserta). "Formazione, educazione e crescita delle generazioni future fanno parte dei valori portanti della nostra azienda", afferma Paolo Barilla, presidente della Fondazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dall'Iraq missili contro base statunitense in Siria, Khamenei parla dell'attacco iraniano a Israele

Gaza, fossa comune nell'ospedale Nasser di Khan Younis assediato dall'Idf

Ungheria: cosa pensano gli elettori delle elezioni europee