Sindaco Alzano, capire no a zona rossa

Sindaco Alzano, capire no a zona rossa
Era tutto pronto,da carabinieri a unità crisi,poi scelta diversa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ALZANO LOMBARDO, 13 APR - "Tutti ci chiediamo perché da noi non sia stata istituita la zona rossa. Va capito come mai non è arrivato l'ordine quando era tutto pronto. Spero ci sia una spiegazione motivata". Lo dice Camillo Bertocchi, sindaco di Alzano Lombardo, che all'inizio di marzo attendeva un provvedimento di isolamento per il Comune. "Sapevamo perfettamente che era tutto pronto - ricorda -, i 300 militari, i turni per i varchi dei carabinieri, noi avevamo predisposto l'unità di crisi, la tenda della protezione civile. Si aspettava solo l'ordine, poi è stata fatta una scelta diversa".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale