ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ospedale Polla, flash mob e commozione

Ospedale Polla, flash mob e commozione
Sirene e lampeggianti accesi, applausi per salutare pazienti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – POLLA (SALERNO), 05 APR – Le sirene dei mezzi di
soccorso dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala
Consilina (Salerno) accese assieme ai lampeggianti e poi un
commovente applauso.
Così questa mattina davanti all’ospedale di Polla si è svolto
una sorta di flash-mob sia per ringraziare tutti gli operatori
sanitari sia per salutare tutti i degenti ricoverati nell’area
Covid ospedaliera.
Alle finestre del nosocomio tanti i pazienti ed i sanitari che
hanno ringraziato i caschi rossi. Un lutto ha colpito anche il
distaccamento dei vigili del fuoco di Sala Consilina: il 24
marzo scorso è scomparso il comandante Luigi Morello, originario
di Teggiano, ucciso dal coronavirus dopo un’agonia di due
settimane presso l’ospedale civile di Scafati.(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.