Medici russi a Bergamo per l'operazione: "Dalla Russia con amore"

Medici russi a Bergamo per l'operazione: "Dalla Russia con amore"
Diritti d'autore AFP
Di Paolo Alberto Valenti
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Per combattere l'epidemia l'Italia ha chiesto aiuto a diversi paesi. I primi che hanno risposto sono stati Cina, Russia e Cuba

PUBBLICITÀ

La missione "Dalla Russia con amore", dei medici militari moscoviti, giunti in soccorso dell'Italia, riguarda anche un grande pensionato per anziani della città di Bergamo che resta una delle zone più colpite dall'epidemia di coronavirus. A Bergamo sono giunte diverse apparecchiature per la respirazione. I russi sono dotati di tute per una difesa biologica completa.

Lo sbarco a Pratica di Mare

Diversi aerei cargo russi erano giunti con il loro materiale sanitario presso l'aeroporto militare di Pratica di Mare a sud di Roma. Poi la colonna di 22 automezzi russi, scortati dai carabinieri, è partita alla volta di Bergamo. 

In soccorso del pensionato di Carisma Onlus

Una della maggiori case di riposo della zona di Bergamo è quella della Fondazione  Carisma Onlus diretta da Fabrizio Lazzarini, che in tutto ospita 500 anziani. Aleksandr Yumanov, colonnello medico russo, ha spiegato che sono state portate apparecchiature di tipo isolante con ventilazione interna. "Abbiamo verificato la situazione epidemiologica nella casa di riposo per anziani di Bergamo. Abbiamo definito quello che sarà il nostro intervento. Domani inizieremo ad attuare misure di protezione anti-epidemiologiche per questa struttura" Ha aggiunto Yumanov.

Ogni intervento dei reparti russi si conclude con ricondizionamento e sanificazione di tute e strumenti adoperati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mosca dipinge la presa di Avdiivka come un trionfo, Kiev smentisce la cattura di centinaia di uomini

Morte di Navalny, la madre vede il corpo: "Vogliono che seppellisca mio figlio in segreto"

In Ucraina mancano i soldati volontari, le truppe al fronte sono esauste