P.Fortunato, da mio padre a Padre Nostro

P.Fortunato, da mio padre a Padre Nostro
"Filo rosso carisma francescano sempre più urgente e necessario"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 25 MAR - "Oggi se il Papa propone alla Chiesa universale la preghiera del Padre Nostro, è perché il filo rosso del carisma francescano che attraversa il pontificato diventa sempre più evidente, più urgente e necessario. Un Padre Nostro che può diventare non solo esperienza labiale, ma esperienza esistenziale, sociale, politica". E' uno dei passaggi di una riflessone dal titolo "Da mio padre al Padre Nostro", pubblicata oggi nel sito della rivista dei frati di Assisi, sanfrancesco.org, dal suo direttore, padre Enzo Fortunato. "L'esperienza drammatica che il mondo sta vivendo - osserva - non ci dovrà solo condurre a vincere questa battaglia, che siamo certi vinceremo, ma anche a renderci migliori". "Il giovane Francesco centrato su se stesso che chiedeva al padre i soldi, le stoffe, la carriera", è "la logica del 'padre mio'", scrive il francescano; poi "un lebbroso, o un contagiato di coronavirus oggi, lo mette in crisi" e "inizia ad affiorare la logica del 'Padre Nostro'".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi