Coronavirus: Raggi, divieto spiagge Roma

Coronavirus: Raggi, divieto spiagge Roma
Ordinanza sindaca, motivi di salute pubblica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - Vietato a tutte le spiagge di Roma. La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l'ordinanza che dispone l'interdizione "dell'accesso sulle spiagge del litorale di Roma Capitale, nonché alle aree in gestione di Roma Capitale ricadenti nel perimetro della riserva statale del litorale romano, ovvero la Pineta di Castel Fusano e la Pineta Acqua Rossa". Il divieto ha validità fino al 3 aprile 2020. La decisione è stata presa per motivi di salute pubblica ed evitare assembramenti in ossequio alle norme per il contenimento del Coronavirus.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svezia, il futuro del clima e dell'energia rinnovabile passa dalle turbine eoliche in legno

Medio Oriente, la comunità internazionale e il G7 chiedono moderazione a Israele e all'Iran

Napoli: nave veloce da Capri urta contro la banchina, almeno 29 feriti