D'Incà, Parlamento aperto

D'Incà, Parlamento aperto
Su Dl attendo atteggiamento intelligente dai gruppi parlamentari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - "Il Parlamento è in condizioni di fare il suo mestiere, vedo commissioni che si riuniscono online, poi prenderemo le decisioni fisicamente, con tutte le precauzioni dovute. Ringrazio tutti i gruppi per gli stimoli e le idee che stanno arrivando. Il Parlamento non è chiuso, ha un'apertura limitata e i lavori sono posticipati alla prossima settimana quando esamineremo due decreti". Lo dice il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà a Raio Capital. Sul Cura Italia D'Incà si attende un atteggiamento "intelligente" da parte di tutti perché, spiega, "in passato è stato dedicato troppo tempo dedicato alla polemica politica, mettendo migliaia di emendamenti su ogni provvedimento. Ora penso ci sarà la maturità per capire che le modifiche dovranno essere fatte con intelligenza".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"