Urla 'sono positivo' in market,arrestato

Urla 'sono positivo' in market,arrestato
A Verona, si era scagliato contro la Protezione Civile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VERONA, 16 MAR - Un uomo di 55 anni è stato arrestato a Verona dopo essere entrato in un supermercato urlando "sono positivo!", creando scompiglio tra i dipendenti e le persone che facevano acquisti. Era stato il personale della protezione civile a segnalare alle forze dell'ordine la presenza di una persona in stato di agitazione, che si era già scagliata contro di loro. Giunti sul posto, i carabinieri hanno tentato di tranquillizzare tutti, mentre il 55enne cercava di sottrarsi al controllo, spingendo più volte i militari. Alla fine è stato bloccato e tratto in arresto. L'uomo, che appariva in perfetto stato di salute, dovrà rispondere di procurato allarme. Messo in in primo tempo ai domiciliari, l'uomo è comparso poi in tribunale nel rito direttissimo, che ha convalidato il suo arresto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi