Autista bus in quarantena

Autista bus in quarantena
Ha moglie positiva, sanificata la rimessa che frequentava
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - Un autista Atac a Roma è stato posto in quarantena perchè la moglie è ricoverata in condizioni serie dopo essere risultata positiva al coronavirus. L'azienda di trasporto romana, secondo quanto si apprende, sta tracciando tutti i contatti lavorativi del dipendente che da circa una settimana non andava al lavoro. E' scattato il protocollo che prevede anche la sanificazione del deposito di Grottarossa frequentato dal conducente. Atac ha già varato misure per tutelare passeggeri e dipendenti. In particolare sui bus non si può entrare dalla porta anteriore e al distanza di sicurezza dall'autista è garantita da una catenella che di fatto delimita la cabina dove si trova il conducente. Al personale inoltre sono stati forniti saponi igienizzanti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale