ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Salvini, collaborativi ma non complici

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 MAR – “Siamo responsabili, collaborativi e
leali ma non vorremmo esser complici di una situazione che sta
sfuggendo di mano: ora chiudere tutto tranne le attività
necessarie”. Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini in
diretta Fb. “Siamo sull’orlo del baratro nella terapia
intensiva. Quello che diciamo non è per i voti. Se uno dovesse
ragionare così dovrei lasciare altri sbagliare. Ma qua siano ai
tanti morti, non abbiamo bollettini di pace ma di guerra. E in
guerra non ci sono mezze misure”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.