Covid-19: Bagnasco, basta discussioni

Covid-19: Bagnasco, basta discussioni
L'arcivescovo scrive alla Chiesa e alla città di Genova
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 10 MAR - "L'appello alla consapevolezza e alla responsabilità non ammette sofismi o discussioni inutili, poiché si tratta di prendere a cuore non solo la salute personale ma anche quella di tutti, specialmente dei più fragili". Lo scrive il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova in una lettera indirizzata alla Chiesa e alla Città di Genova "Tutto il mondo - scrive - riconosce che la situazione è seria e richiede una risposta seria. Come cittadini, siamo chiamati a vivere alcuni temporanei limiti per un bene superiore, che è quello della salute e della sicurezza del popolo. Lo dobbiamo al Paese, a coloro che sono colpiti dal morbo, alle vittime, alla moltitudine di medici, infermieri, operatori che con dedizione curano e lottano". Comportarsi come viene indicato è "un tributo di serietà" senza dimenticare che "in un'emergenza sconosciuta, "la cultura della sistematica obiezione e polemica appare impropria e incomprensibile".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania