Cagliari, verso serrata bar e ristoranti

Cagliari, verso serrata bar e ristoranti
Elenco si allunga di ora in ora, "è dovere morale verso tutti"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 10 MAR - Ristoranti, trattorie, pizzerie, bar, si va verso la serrata a Cagliari. Di ora in ora la decisione di chiudere coinvolge a uno a uno i locali cittadini. Qualcuno ha deciso di abbassare le serrande da ieri, ancor prima dell'annuncio del nuovo Dpcm che estende a tutta Italia la zona rossa per fermare il contagio da coronavirus. Da un quartiere all'altro insegne spente e cartello che indica la chiusura fino al 4 aprile con l'hashtag #iorestoacasa. C'è chi resiste e decide di tenere aperto fino alle 18, secondo le restrizioni imposte dal governo. Ma la lista si estende a macchia d'olio. Chiuso Da Pomata, Saint-Remy, Antica Cagliari. E ancora: I Sarti del Gusto e Chiaroscuro. Serrata anche per i bar. Da domani non apre Antico Caffè, mentre Ofelleria Tramer già da questa sera chiude i battenti. E lo faranno anche diverse pizzerie e i vecchi bar dei quartieri storici. "Non si può tergiversare. Nonostante la possibilità di tenere aperto fino alle 18 la volontà è pressoché unanime: tutto chiuso

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa sono le difese aeree di Israele? E perché sono così efficaci?

Attacco iraniano: condanna da parte dell'Italia, Meloni convoca il G7

Attacco a Sydney: identificato l'aggressore, "non era terrorismo"