Coronavirus, settimo decesso Marche

Coronavirus, settimo decesso Marche
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 8 MAR - Settimo decesso nelle Marche correlato al Coronavirus: è avvenuto nell'Ospedale Regionale di Torrette di Ancona. Si tratta di un uomo di 83 anni con gravi patologie pregresse. Lo rende noto la Regione Marche, pubblicando sui suoi canali social i dati aggiornati del Gores (Gruppo Operativo Regionale Emergenza Sanitaria). C'è anche una correzione sul numero dei casi positivi che scendono a 272, e non 274 come comunicati in precedenza, dopo che due procedure di retest hanno dato esito negativo. Nelle Marche ci sono 41 pazienti in terapia intensiva, 110 in terapia non intensiva e 144 in isolamento domiciliare. L'Area vasta di Pesaro, corrispondente al territorio della Provincia di Pesaro Urbino, da oggi sottoposta a restrizioni particolari con l'ultimo dpcm, è quella che conta il maggiore numero di casi positivi: 204, seguita da Ancona (54), Macerata (9) e Fermo (5). Indenne al momento l'Area vasta di Ascoli Piceno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: i russi vogliono conquistare Chasiv Yar entro il 9 maggio

Gli eurodeputati chiedono di sequestrare i beni russi congelati

Difesa: Rishi Sunak annuncia piano aumento spesa al 2,5 per cento del Pil