Nuova intimidazione Forestali Sardegna

Nuova intimidazione Forestali Sardegna
Incendiata auto comandante stazione del Sassarese
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SASSARI, 2 MAR - Secondo attentato in tre giorni ai danni del Corpo forestale della Sardegna. Ieri notte i malviventi sono entrati in azione a Bolotana e hanno dato alle fiamme l'auto di proprietà dell'ispettore superiore Mariano Piras, comandante della stazione di Benetutti. La macchina, una Mazda CX3, si trovava davanti alla sua abitazione. L'attentato incendiario segue di appena 48 ore le fucilate esplose contro il garage della caserma forestale di Seui, nel sud Sardegna: centrata una delle auto parcheggiate all'interno. Le forze dell'ordine sono all'opera per cercare di individuare gli autori delle due pesanti intimidazioni e capire quali ragioni abbiano provocato gli atti di sfida nei confronti della Forestale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 aprile - Pomeridiane

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea