A Bologna fila per 'card cultura'

A Bologna fila per 'card cultura'
In migliaia hanno ritirato tessera per sconti e agevolazioni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 29 FEB - Una lunga fila di persone davanti alla Cineteca di Bologna per ritirare gratuitamente la 'Card Cultura', la tessera che dà diritto, per 12 mesi, a sconti e agevolazioni per partecipare agli eventi della città, visitare musei o assistere a spettacoli a teatro o al cinema. Questa mattina, migliaia di bolognesi si sono presentati in via Azzo Gardino per ricevere la card che il Comune, per fronteggiare gli effetti dell'emergenza coronavirus, ha deciso di distribuire per riportare fiducia tra i cittadini e anche "per dare una mano alla città e al settore cultura - come ha spiegato su Facebook - l'assessore Matteo Lepore - tutte le attività a Bologna ripartiranno non appena le ordinanze sul coronavirus lo permetteranno, come è giusto che sia". La distribuzione della 'Card Cultura' in Cineteca proseguirà anche domani dalle 15.30 alle 18.30, gli altri luoghi dove ritirare la tessera sono elencati sul sito del settore cultura del Comune.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere