Liguria, matrimoni con soli parenti

Liguria, matrimoni con soli parenti
Vescovi, chiese aperte ma no messe e eventi in parrocchia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 24 FEB - Restano aperte chiese e curie in Liguria, ma sono sono sospese le celebrazioni "con concorso di popolo", matrimoni e funerali possono essere celebrati soltanto con la presenza dei parenti stretti, vengono annullati eventi nei locali e nelle opere parrocchiali, ed è sospesa la benedizione alle famiglie. Sono le disposizioni dei vescovi liguri, che seguono l'ordinanza del presidente della Regione Liguria, di concerto con il Governo, legata al coronavirus. Ai fedeli i vescovi liguri raccomandano poi che anche nell'impossibilità di partecipare all'inizio della Quaresima inizi il tempo penitenziale secondo le indicazioni della Chiesa. Se non ci sarà un prolungamento della situazione legata al coronavirus il Rito delle Ceneri verrà celebrato il primo giorno utile, lunedì 2 marzo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Evasione di massa ad Haiti: più di 3000 detenuti liberi, a Port-au-Prince è caos

Grecia, boom di video porno deepfake: spesso le vittime sono minorenni

La Cina tenta di negoziare colloqui tra Russia e Ucraina, Berlino accusa Mosca della fuga di notizie