ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Picchiò fidanzata, vizio parziale mente

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 20 FEB – “La capacità di intendere e di
volere di Giacomo Oldrati era, al momento dei fatti dei quali si
trova a rispondere, parzialmente scemata per vizio di mente”. E’
l’esito della perizia psichiatrica del 40enne seriale noto anche
come ‘Guru del Corallo’, arrestato lo scorso giugno per avere
preso a calci e pugni, seviziato e tenuto segregata per quattro
giorni la sua fidanzata a Milano e ora a processo in abbreviato
davanti al gup Sara Cipolla. Aveva anche costretto la donna a immergersi in una vasca di
acqua gelata, per provare a curare i lividi e le ferite che le
aveva procurato. La ragazza era poi riuscita a scappare,
buttandosi dalla finestra del primo piano del palazzo,
procurandosi lesioni e una prognosi di 40 giorni. Nelle
conclusioni si legge ancora che Oldrati “presenta importanti
profili di pericolosità sociale che indicano la necessità di una
misura contenitiva e restrittiva seppur a carattere terapeutico”
essendosi rivelata “insufficiente” la misura dell’affido ai
servizi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.