ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Capodanno cinese: il 2020 è l'anno del topo

Capodanno cinese: il 2020 è l'anno del topo
Diritti d'autore
fermo immagine del video
Dimensioni di testo Aa Aa

Il 25 gennaio si apre per i cinesi l'anno del topo. E per la strade di Pechino si respira già ottimismo. Secondo le previsioni sarà infatti un anno ricco e pieno di opportunità.

fermo immagine del video
Dong Yilin, maestro Feng Shuifermo immagine del video

Questo maestro del Feng Shui prevede un anno con meno armi, ma maggiori tensioni diplomatiche: "Le persone saranno più calme e più pacifiche piuttosto che irritabili - dice Dong Yilin - Non ci sarà più grande violenza. Tuttavia, ci sarà un altro tipo di aggressività. Un'aggressività che non arriva dalla polvere da sparo. Ma potrebbe riferirsi a guerre fredde o conflitti linguistici. Il 2020 è l'anno dell'acqua. Ci sarà un'economia e una ricchezza in forte espansione" conclude.

fermo immagine del video

Il capodanno cinese ha una data variabile. Quest'anno cade appunto il 25 gennaio e i festeggiamenti durano per due settimane fino alla festa delle lanterne.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.