ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Luca Parmitano cattura il Drago

euronews_icons_loading
Luca Parmitano cattura il Drago
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Ecco l'episodio numero 17 delle nostre "Cronache dallo Spazio" (titolo originale: "Space Chronicles"). Qui l'astronauta italiano Luca Parmitano, corrispondente "spaziale" di Euronews ci racconta della cattura di SpaceX-19, il veicolo spaziale Dragon, la capsula orbitale che contiene molte cose.

Tra cui i rotiferi, piccole creature molto resistenti. Sono arrivati congelati e "ora sono in microgravità" dice Luca Parmitano in quest'episodio. Verrà studiato come cambia il genoma di queste creature in microgravità, il che forse consentirà anche di capire come cambia l'espressione genica per essere umani in orbita.

Dopo quattro mesi continua l'esperimento sulla microgravità e la risposta neuro-vestibolare. "Se ricordate c'è stato un momento proprio all'inizio della missione in cui ero qui a Columbus a sistemare una sedia e diversi sistemi per misurare come il nostro il cervello si adatta alla microgravità. In che modo il nostro cervello interpreta i segnali provenienti da diversi sistemi vestibolari, le nostre orecchie interne, i nostri occhi, il nostro tatto, il modo in cui interagiamo con gli oggetti. Quindi stiamo ancora studiando questo, cosa succede, quattro mesi dopo aver fatto i primi esperimenti, e poi la differenza tra allora e ora e ciò che accade sul terreno" dice Parmitano.